ZAMUNER MATILDE – “Dolce idea”

” La musica per me è una cosa che permette di esprimere me stessa; è uno strumento attraverso il quale posso dare spazio ai miei pensieri, emozioni e fantasia. La musica mi fa stare bene e quando la suono,  la ascolto o la sento. mi fa sentire viva. “

Matilde esegue: DOLCE IDEA (S.V. Maniscalco) dalla raccolta ” I MIEI CARTOONS – Volume I ”  (Intra’s Edizioni Musicali  – Milano) – Brano rivisitato in chiave jazzistica. 
Scuola di Musica “Andrea LUCHESI ” –  Silea (TV)
Insegnante: Linda Barbazza

Vota questa esecuzione con un click/tap sulle stelline. Grazie
[Rate this performance with a click/tap on the stars. Thank you]
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (285 voti, media: 4,63 su un massimo di 5)
Loading...

^^^^^^^_______^^^^^^^
La foto ricordo

Zamuner Matilde con la sua Maestra Linda Barbazza – Il saggio OnLine 2021

»» Torna all’elenco (Back to the list)

ZAMUNER AURORA – “Dolce relax, ninna nanna”

” Sono Aurora Zamuner, una studentessa di 14 anni, negli ultimi sette anni ho frequentato la scuola “Andrea Luchesi” di Silea, praticando pianoforte con questo strumento ho emozionato cuori e ho trasmesso emozioni da me provate. In questo periodo mi sono soffermata in alcuni brani, tra cui “Dolce relax” di Vincenzo Salvatore Maniscalco, suonandolo ho provato passione e mi sembrava di stare in un luogo tutto mio; mi emoziona e provo gioia ogni volta che sento o suono questo brano. Ringrazio la mia insegnante per avermi proposto questo brano e i miei genitori perché mi incoraggiano sempre a suonare, inoltre vorrei ringraziare Vincenzo Maniscalco per aver composto il brano. Grazie “

Aurora esegue: DOLCE RELAX, ninna nanna  (S.V. Maniscalco) dalla raccolta ” I MIEI CARTOONS – Volume I ”  (Intra’s Edizioni Musicali  – Milano)
Scuola di Musica “Andrea LUCHESI ” –  Silea (TV)
Insegnante: Linda Barbazza

Vota questa esecuzione con un click/tap sulle stelline. Grazie
[Rate this performance with a click/tap on the stars. Thank you]
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (293 voti, media: 4,67 su un massimo di 5)
Loading...

^^^^^^^_______^^^^^^^
La foto ricordo

Zamuner Aurora con la sua Maestra Linda Barbazza – Il saggio OnLine – 2021

»» Torna all’elenco (Back to the list)

URBANI GIULIA – “Dolce sirena”

“Ciao, sono Giulia Urbani, sono molto sociale e allegra. Per me suonare il pianoforte è una delle più belle esperienze della mia vita. Suonando il pianoforte sto capendo che nessuna cosa ti verrà al primo colpo ma che ti devi esercitare. La cosa importante non dire mai ‘non ce la faccio’ senza neanche averci provato.”

Giulia esegue: DOLCE SIRENA (S.V. Maniscalco) dalla raccolta  ” I  MIEI CARTOONS – Volume I ”  (Intra’s Edizioni Musicali –  Milano)
Scuola di Musica “Diapason & Naima” – Quarto d’Altino (VE)
Insegnante: Valentina Pellico.

Vota questa esecuzione con un click/tap sulle stelline. Grazie
[Rate this performance with a click/tap on the stars. Thank you]
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (222 voti, media: 4,59 su un massimo di 5)
Loading...

^^^^^^^_______^^^^^^^
La Foto ricordo

Giulia e Martina Urbani – Il saggio OnLine 2021

»» Torna all’elenco (Back to the list)

CAMATEL JACOPO – “Dolce Magia”

” Buongiorno a tutti sono Jacopo un ragazzo di 12 anni che suona il pianoforte da un anno e mezzo. Ho cominciato a suonare il pianoforte perché ho visto mio cugino e ho visto che mi piaceva, ho provato e ora suono dei brani. Vorrei continuare a suonare brani nuovi e complessi”

Jaocopo esegue: DOLCE MAGIA (S.V. Maniscalco) dalla raccolta ” I MIEI CARTOONS – Volune I ”  (Intra’s Edizioni Musicali – Milano)
Scuola di Musica “Andrea LUCHESI ” – Silea (TV)
Insegnante: Valentina Pellico

Vota questa esecuzione con un click/tap sulle stelline. Grazie
[Rate this performance with a click/tap on the stars. Thank you]
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (200 voti, media: 4,50 su un massimo di 5)
Loading...

^^^^^^^_______^^^^^^^
La foto ricordo

Jacopo Camatel  insieme al gruppo della Scuola di Musica  “A. LUCHESI” e la sua Insegnante Valentina Pellico – Il Saggio OnLine 2021
»» Torna all’elenco (Back to the list)

Con il sole nel cuore

” … quando il tempo non sbiadisce i colori del ricordo e  le note si susseguono con colori forti e tenui, tracciando i momenti più intimi che il compositore  trasmette a chi interpreta e a chi ascolta” , così l’Autore  introduce le  sei fantasie musicali per sottolineare che in ogni brano vi è spensieratezza, malinconie, gioie e delusioni come ogni ricordo che rimanere indelebile nel cuore.
La copertina “Con il sole nel cuore” è  un pastello su cartoncino espressamente realizzato dalla scenografa Pamela Fontana.

‗‗‗‗‗‗‗‗‗‗‗‗
“… when time does not fade the colors of memory and the notes follow each other with strong and soft colors, tracing the most intimate moments that the composer transmits to the interpreter and to the listener”, thus the Author introduces the six song musical fantasies to emphasize that in every song there is lightheartedness, melancholy, joys and disappointments like every memory that remains indelible in the heart.

The cover “Con il sole nel cuore” is a pastel on cardboard expressly created by the scenographer Pamela Fontana.

Pubblicato da (Published): Intra’s  Edizioni Musicali
Approfondisci

Terre lontane

Molto apprezzate dai concertisti e dal pubblico, queste dieci fantasie musicali sono spesso interpretate anche dagli studenti di pianoforte per il loro saggio di fine anno. Il brano “Luna americana” è stato inoltre trascritto per chitarra, clarinetto e flauto dal famoso “Ensemble Classica Trio” con notevole successo di pubblico e critica.
La copertina del libro “L’albero della musica” è un’opera incisa con le tecniche dell’acquaforte, acquatinta e puntasecca su lastra di zinco appositamente creata per il “Concorso Musicale Sara Preatoni” dal Maestro Paolo Francesco Ciaccheri, pittore, scultore e incisore che Ringrazio per il suo gentile permesso di utilizzo.
‗‗‗‗‗‗‗‗‗‗‗‗
Much appreciated by concert performers and the public, these ten musical fantasies are also often interpreted by piano students for their end-of-year essay. The song “Luna americana” has also been transcribed for guitar, clarinet and flute by the famous “Ensemble Classia Trio” with considerable success with audiences and critics.

The cover of the book “The tree of music” is a work engraved with the techniques of etching, aquatint and drypoint on a zinc plate specially created for the “Sara Preatoni Music Competition” by Maestro Paolo Francesco Ciaccheri, painter, sculptor and engraver whom I thank for his kind permission to use.

Pubblicato da (Published): Intra’s Edizioni Musicali Approfondisci

Pensieri liberi

Nata come ausilio allo studio del pianoforte, questa raccolta di fantasie musicali è oggi anche una “raccolta di concerti” per la freschezza delle melodie musicali contenute, non necessariamente virtuosistiche.
Famosi concertisti inseriscono questi brani nel loro repertorio pianistico e altri musicisti li eseguono trascrivendoli per ensemble, con libere interpretazioni.
Degna di nota è l’esecuzione del brano “Romanza blues” eseguito in chiave jazz, dal grande maestro chitarrista Franco Cerri accompagnato all’organo Hammond dal maestro Alberto Gurrisi e, in un altro concerto, dal Jazz-Trio composto dai maestri Paolo Favini -Fabrizio Bernasconi-Marco Mistrangelo, riscuotendo sempre notevole successo di pubblico e critica.

‗‗‗‗‗‗‗‗‗‗‗‗
Born as an aid to the study of the piano, this collection of musical fantasies is today also a “collection of concerts” for the freshness of the musical melodies contained, not necessarily virtuosic.

Famous concert players insert these pieces into their piano repertoire and other musicians perform them transcribing them for ensemble, with free interpretations. 
Worthy of note is the performance of the piece “Romanza blues” performed in a jazz key, by the great teacher guitarist Franco Cerri accompanied on the Hammond organ by teacher Alberto Gurrisi and, in another concert, by the Jazz-Trio composed by the teachers Paolo Favini – Fabrizio Bernasconi-Marco Mistrangelo, always enjoying considerable success with audiences and critics.

Pubblicato da (Published): Rugginenti/Volonté & Co. Milano

Approfondisci